Ladri in azione, ma si feriscono e il furto va a monte: preso di mira un centro interculturale al Candelaro

Tentato furto nella sede di viale Candelaro: "Per qualche ragione non sono riusciti ad entrare, forse per una ferita, forse perché qualcuno ha sentito, ha visto? Ma "vili" non finiscono e crescono grazie anche al silenzio!"

La saracinesca forzata

Dopo il Centro Diurno, un altro centro finisce nel mirino dei ladri. Questa volta è toccato al Centro Interculturale Baobab, di viale Candelaro, a Foggia, ad essere preso di mira dai malviventi. 

"Stessa mano (a vedere le foto), nella stessa modalità" scrivono dal centro Baobab. "Purtroppo, per qualche ragione non sono riusciti ad entrare, forse per una ferita, forse perché qualcuno ha sentito, ha visto? Ma "vili" non finiscono e crescono grazie anche al silenzio! Ringraziamo le forze dell'ordine che sono intervenute facendo tutte le rilevazioni necessarie". Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento