Associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso: 4 anni e 4 mesi (pena residua) per Trisciuoglio

Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe 1980, è stato arrestato dagli agenti del Gruppo Falchi: a suo carico gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bari

Immagine di repertorio

Gli agenti della PSquadra Mobile "Gruppo Falchi” hanno tratto in arresto il pregiudicato Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe1980, per i reati di associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso.

A carico del Trisciuoglio, infatti, gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 10 maggio dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bari per l’espiazione della pena residua di 4 anni e 4 mesi di reclusione. L'uomo o è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della Procura della Repubblica competente.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento