Associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso: 4 anni e 4 mesi (pena residua) per Trisciuoglio

Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe 1980, è stato arrestato dagli agenti del Gruppo Falchi: a suo carico gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bari

Immagine di repertorio

Gli agenti della PSquadra Mobile "Gruppo Falchi” hanno tratto in arresto il pregiudicato Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe1980, per i reati di associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso.

A carico del Trisciuoglio, infatti, gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 10 maggio dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bari per l’espiazione della pena residua di 4 anni e 4 mesi di reclusione. L'uomo o è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della Procura della Repubblica competente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento