rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Candelaro / Via San Giovanni Bosco

Incendiano pneumatico e lo lanciano in un appartamento: ferita donna, ustioni sul 20% del corpo

Quel giorno, il figlio della donna aveva tentato di investire due fratelli a seguito di un diverbio, ed è stato sottoposto a fermo da parte della polizia con l’accusa di tentato omicidio

Ha riportato ustioni sul 20% del corpo la donna che, lo scorso 15 aprile, è stata investita dalle fiamme dopo che uno pneumatico incendiato è stato lanciato nel patio della sua abitazione. Il fatto avvenne in una traversa di via Oberty, alla periferia di Foggia: sul posto, assieme ai soccorsi, fu necessario l’intervento della polizia per ricostruire l’accaduto.

Dagli accertamenti, è emerso che la mattina di quel giorno, il figlio della donna aveva tentato di investire due fratelli a seguito di un diverbio. Di questi, uno è rimasto ferito ed è stato trasportato in pronto soccorso con lesioni giudicate guaribili in 40 giorni dai sanitari. Per questo episodio, il giovane investitore è stato sottoposto a fermo da parte della polizia con l’accusa di tentato omicidio (qui i dettagli). Al vaglio degli agenti della squadra mobile, l’eventuale collegamento tra i due episodi, come possibile ritorsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiano pneumatico e lo lanciano in un appartamento: ferita donna, ustioni sul 20% del corpo

FoggiaToday è in caricamento