Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca La Spelonca / Via Giorgio Almirante

Da stazione di caccia di Federico II a deposito di rifiuti: "Ecco cosa abbiamo trovato in via Almirante"

La denuncia del Meetup AttiVisti Foggiani: su via Almirante, a pochi passi da viale Europa sorge una discarica di rifiuti derivanti da opere edili

Una discarica a cielo aperto, nella periferia di Foggia. È quanto denuncia il Meetup AttiVisti Foggiani. Su via Almirante, a pochi passi da viale Europa e via Parini sorge da anni una vera e propria discarica abusiva, un cimitero di rifiuti derivanti da opere edili.

“Questa è una zona che dovrebbe rientrare nel vincolo archeologico in quanto sono presenti la stazione di caccia di Federico II e un villaggio del neolitico risalente a qualche migliaio di anni fa”, denunciano gli attivisti, che annunciano anche di aver segnalato tutto a Comune, Prefetto, Arpa e gruppo Noe dei Carabinieri.

Proseguono gli esponenti del Meetup: “Già in passato rilevammo e segnalammo lo sversamento di rifiuti inerti in Via San Severo proprio al Sindaco di Foggia e al Prefetto. Questo perché un ente locale, quindi il Comune, ha il compito di vigilare e controllare il proprio territorio, a prescindere che si tratti di proprietà pubblica, o terreni privati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da stazione di caccia di Federico II a deposito di rifiuti: "Ecco cosa abbiamo trovato in via Almirante"

FoggiaToday è in caricamento