Cronaca Rione Diaz / Via Trinitapoli

'Ladri di polli' in via Trinitapoli, incredibile furto in un casolare: fuggono con un coniglio e un cucciolo di cane

E' accaduto lo scorso 4 maggio, a Foggia. La polizia, attraverso al visione dei filmati della videosorveglianza, è riuscita ad identificare uno dei responsabili - un 42enne foggiano, pregiudicato - e sono in corso le ricerche dei complici

Immagine di repertorio

Furto nel casolare di campagna alla periferia di Foggia. I ladri mettono tutto a soqquadro, poi fuggono con un coniglio e un cucciolo di pastore tedesco.

E' accaduto a Foggia, in una casa di campagna in via Trinitapoli. Secondo quanto accertato dalla polizia, nella notte dello scorso 4 maggio, ignoti hanno messo a segno un furto nel casolare. Sul posto è intervenuta una 'volante' della questura che ha effettuato un sopralluogo insieme alla vittima di furto: apparentemente, nonostante gli ambienti fossero stati messi a soqquadro, sembrava che nulla fosse stato asportato.

Fino alla sorpresa finale: il proprietario di casa si è accorto che, da una casetta di legno posta all’esterno della casa, erano stati portati via un coniglio ed un cucciolo di pastore tedesco. La casa è dotata di impianto di videosorveglianza e, attraverso la visione delle immagini, gli agenti hanno riconosciuto uno degli autori del furto, un foggiano pregiudicato di 42 anni, che è stato denunciato in stato di libertà, in concorso con altri due soggetti in via di identificazione, per il reato di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ladri di polli' in via Trinitapoli, incredibile furto in un casolare: fuggono con un coniglio e un cucciolo di cane

FoggiaToday è in caricamento