"Giornata della sicurezza", 142 poliziotti in strada: controllate 643 persone, 3 arresti e numerosi sequestri

Dislocate 58 pattuglie in tutta la Capitanata, per un servizio straordinario di controllo del territorio e di polizia giudiziaria che ha coinvolto Reparto Volanti, Reparti Prevenzione Crimine, Polizia Ferroviaria e Polizia Stradale

Immagine di repertorio

Il 28 dicembre è stata, a Foggia, la “Giornata della Sicurezza”, pianificata con specifica ordinanza del Questore di Foggia e diretta ad intensificare i controlli nel periodo natalizio, al fine di prevenire e contrastare ogni forma di illegalità a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Nel dettaglio, è stato svolto sul territorio dell’intera provincia, un servizio straordinario di controllo del territorio e di polizia giudiziaria  che ha coinvolto agenti del Reparto Volanti, dei Reparti Prevenzione Crimine, della Polizia Ferroviaria e della Polizia Stradale. Il servizio ha visto altresì impegnati gli Agenti della Divisione Anticrimine e della Squadra Mobile che hanno effettuato controlli agli arrestati domiciliari, nonché agenti della D.I.G.O.S. per i controlli di specifica competenza: sedi ultras, luogo di culto islamico, sedi di partiti politici.

Il servizio, svolto su tutto il territorio della provincia, coinvolgendo tutte le componenti operative dei Commissariati di Manfredonia, Cerignola, San Severo e Lucera, ha visto impiegati 142 poliziotti e 58 pattuglie. Nel corso della giornata, sono state controllate 624 persone, effettuati 26 posti di blocco e posti di controllo. Controllati 244 veicoli, 54 soggetti agli arresti domiciliari, effettuati 5 posti di controllo ed elevate 30 contestazioni al Codice della Strada. 

Due persone sono state indagate in stato di libertà, 9 locali sono stati perquisiti, 3 esercizi pubblici controllati e 3 persone arrestate. Eseguiti anche 3 sequestri amministrativi, 2 sequestri penali.

Tre veicoli sono stati sequestrati, 2 veicoli rubati sono stati recuperati; ancora, notificati 2 provvedimenti ad altrettanti cittadini stranieri e notificati 3 biglietti d’invito a cittadini comunitari. Nel corso del servizio sono state tratte in arresto tre persone di cui, due a Foggia ed uno a Cerignola. Più nel dettaglio, a Foggia, gli agenti della squadra mobile -  Gruppo Falchi, durante il controllo ad un arrestato domiciliare, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Leonardo Ciavarella, classe 1995 foggiano, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini spaccio. Il predetto è stato trovato in possesso presso la propria abitazione di sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso di 16 grammi circa, un bilancino di precisione, 800 euro verosimile provento di attività di spaccio.

Sempre a Foggia, gli agenti dell’Ufficio Immigrazione hanno tratto in arresto Joseph Olarewaju Obanewa, classe 1998, nigeriano, titolare di permesso di soggiorno scaduto, per danneggiamento aggravato, resistenza, minacce e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Lo straniero sferrando calci e pugni, danneggiava una porta di vetro dell’ufficio volanti e minacciava gli agenti. Lo stesso andava in escandescenze perché pretendeva la consegna del permesso di soggiorno, pur non essendo ieri il giorno prefissato per il ritiro. A Cerignola, invece, gli agenti del Commissariato cittadino hanno tratto in arresto in flagranza di reato Mario Carbone, classe 2000, cerignolano, per tentato furto aggravato di autovettura in concorso con persone rimaste ignote. Nella circostanza venivano sequestrati gli attrezzi atti allo scasso utilizzati dai malfattori.

1-64-83

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento