menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto in via Fraticelli

L'auto in via Fraticelli

Non sono stati spari, ma colpi di martelletto: indagini in corso sull'auto danneggiata in via Fraticelli

L'auto, di un dipendente Telecom, ma in uso alla moglie, era parcheggiata in un cortile privato: l'azione è stata velocissima: due - tre colpi secchi, che hanno tratto in inganno i residenti della zona, scambiandoli per pistolettate

I carabinieri ne hanno avuto subito il sospetto; i rilievi della scientifica hanno poi confermato il tutto. L'auto danneggiata ieri pomeriggio, all'interno di un cortile privato in via Fraticelli, a Foggia, non è stata colpita da proiettili. Chi ha agito, infatti, avrebbe utilizzato un martelletto, con il quale ha infanto i finestrini lato passeggero di una Toyota Rav4, scheggiato il parabrezza e danneggiato parte della carrozzeria.

Il video dei rilievi

L'auto, di proprietà di un dipendente Telecom, ma in uso alla moglie, era parcheggiata in un cortile privato: l'azione è stata velocissima: due - tre colpi secchi sull'auto, che hanno tratto in inganno i residenti della zona, scambiandoli per pistolettate. Poi la fuga. Il proprietario del mezzo ha assicurato ai militari di non aver ricevuto minacce; si indaga a 360°. I carabinieri stanno analizzando i filmati delle telecamere della zona che potrebbero aver ripreso il passaggio degli autori del gesto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento