rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Foggia Calcio, presunta frode fiscale e riciclaggio: militari della GdF allo Zaccheria e al pastificio dei Sannella

Militari della Guardia di Finanza hanno effettuato dei controlli nei locali della società rossonera presso lo Stadio Zaccheria di Foggia e alla Tamma dei fratelli Franco e Fedele Sannella

Questa mattina i militari della Guardia di Finanza, coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia, hanno effettuato perquisizioni nei locali della società del Foggia Calcio presso lo stadio Zaccheria e anche nel pastificio Tamma dei patron dei rossoneri, i fratelli Franco e Fedele Sannella. 

I controlli sarebbero stati disposti nell'ambito di una inchiesta per una presunta frode fiscale e riciclaggio connessi alla gestione del Foggia, che, lo ricordiamo, dopo la retrocessione in B e le vicende giudiziarie per le quali lo scorso campionato è stato penalizzato di sei punti, ha presentato domanda di iscrizione, che però, nei prossimi giorni verrà bocciata dalla Covisoc.

Aggiornato alle 15.04

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia Calcio, presunta frode fiscale e riciclaggio: militari della GdF allo Zaccheria e al pastificio dei Sannella

FoggiaToday è in caricamento