Ignoti sfondano vetrata de 'L'altrocinema", di nuovo nel mirino dei balordi: "L'entusiamo si scontra con la disillusione"

Il cinema di Via Duomo, attualmente oggetto di lavori di ristrutturazione, bersaglio di un nuovo atto delittuoso

"L’entusiasmo di mostrarvi i lavori, di rendervi partecipi dei progressi e condividere l’attesa anche oggi si deve scontrare con la disillusione del presente e di chi ancora una volta deve subire questi atti delittuosi". Così Francesco Cicolella commenta su Facebook l'ennesima azione violenta nei confronti dell'Altrocinema. Nella notte una delle vetrate del cinema di via Duomo è stata sfondata. 

Un'azione i cui autori non hanno un nome, ma che fa male, proprio nel periodo in cui stanno procedendo i lavori di ristrutturazione del cinema. Un tentativo di rilancio dell'attività e del centro cittadino, in barba ai continui furti e atti vandalici dei quali "Laltrocinema" è stato bersaglio nel giro di un anno e mezzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento