Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Ragazzi seminano il panico su un autobus Ataf: urla, schiamazzi e passeggeri importunati. Autista costretto a fermare la corsa

La denuncia, in una nota congiunta, di Filt-Cgil e Fg Bat, su quanto accaduto al conducente della linea Notturna 1 nella serata di ieri

Immagine di repertorio

Ancora un episodio di vandalismo che ha visto coinvolto un mezzo Ataf. La denuncia arriva dalla segreteria aziendale Filt-Cgil e Fg-Bat: nella giornata di ieri il conducente della linea Notturna 1 ha dovuto fronteggiare "un gruppo di scalmanati" nei pressi di piazza Sant'Eligio. 

Stando a quanto denunciato dall'autista, il gruppo di ragazzi "giungeva alla spicciolata alla fermata, e i primi giunti alla fermata, bloccavano il mezzo per permettere alla restante parte della banda di raggiungere, strafottenti, il mezzo pubblico bloccato e con esso gli altri utenti a bordo". 

I giovani, tutti senza mascherina, schiamazzando, fumando e inveendo contro chiunque, hanno costretto il conducente a fermare la marcia nel tentativo di ripristinare l'ordine: "Ci è voluto tempo e impegno da parte del malcapitato conducente per avere ragione della marmaglia e riportare l'ordine a bordo". 

"Il personale viaggiante, da sempre impegnato in un lavoro 'di frontiera' si scontra quotidianamente con beceri soggetti, affronta situazioni al limite, dove solo esperienza abnegazione e rispetto verso la restante parte dell'utenza che con diligenza usufruisce del servizio pubblico, eppure, nonostante le belle parole, gli amorevoli comunicati, i lavoratori sono stati privati di una importante parte della retribuzione, tutte false promesse messe in atto solo a fini propagandistici, da parte della Governance di Ataf", dichiarano i segretari aziendali dei sindacati. 

"Il personale Ataf ci sarà sempre, per quella parte di utenza che quotidianamente  usufruisce dei nostri servizi e la scrivente O.S. sarà sempre al fianco dei lavoratori per denunciare qualsiasi atto di vandalismo".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi seminano il panico su un autobus Ataf: urla, schiamazzi e passeggeri importunati. Autista costretto a fermare la corsa

FoggiaToday è in caricamento