Tormentava l'ex moglie e la figlia con pedinamenti, minacce e aggressioni: 57enne finisce in manette

L'uomo, già nel febbraio del 2019, a causa delle condotte violente, era stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento per reati commessi nei confronti della moglie

Mesi di violenza a prevaricazioni terminate dopo l'intervento della polizia. È accaduto a Foggia, dove un uomo di 57 anni è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile, per i reati di stalking e lesioni nei confronti della ex moglie, una donna di 54 anni, e della figlia 28enne. 

L'uomo, già nel febbraio del 2019, a causa delle condotte violente, era stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento per reati commessi nei confronti della moglie. Nei mesi successivi, una volta ufficializzata la separazione, l'indagato ha dato inizio a una spasmodica e morbosa condotta persecutoria nei confronti dell'ex coniuge e della figlia. L'uomo si appostava nei pressi dell'abitazione dove risiedevano le due donne, seguiva ogni loro spostamento, minacciandole, offendendole e prospettando anche atti ritorsivi. 

La situazione è precipitata nelle ultime settimane, quando l'uomo ha aggredito l'ex moglie mentre era in compagnia della figlia, per costringerla a salire sulla sua autovettura; nell'occasione aveva strappato la maglia alla donna e procuratole ecchimosi certificate dal Pronto soccorso del 'Riuniti' di Foggia. 

In altre circostanze le mire dell'uomo si sono spostate verso la figlia, anch'ella oggetto di minacce e offese, aggredita in un'occasione, nei pressi di un esercizio commerciale. L'ultimo episodio, si è verificato nel mese di maggio: l'uomo si è avventato sulla figlia, sfilandole le chiavi dal nottolino del motorino di avviamento della propria auto, chiedendole dove si trovasse la madre. Le dichiarazioni accusatorie dei familiari sono state avvalorate dalle registrazioni delle frasi minacciose, dagli interventi delle pattuglie delle volanti e dalle dichiarazioni rese dai testi anche estranei all’ambito familiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento