In città rubano di tutto, ora anche i tombini portano via: arrestato 28enne

Arrestato un 28enne, sorpreso mentre caricava sul cassone di una Ape Piaggio un tombino appena asportato dal Centro di Ricerche Biomediche dell'ateneo dauno

Immagine di repertorio

Sorpreso mentre asporta un tombino all'interno del Centro di Ricerche Biomediche dell'Università di Foggia. E' accaduto lo scorso venerdì, 6 luglio, quando gli agenti del Reparto Volanti della questura hanno arrestato un giovane di 28 anni, per furto di un tombino.

Nella mattinata, i poliziotti sono intervenuti presso il Centro dell'ateneo dauno, in seguito ad una segnalazione pervenuta alla sala operativa della questura, riguardante due persone intente ad asportare materiale ferroso. 

Giunti nei pressi dell’Istituto, una delle due persone segnalate è stata fermata mentre caricava il tombino asportato sopra il cassone di un veicolo Ape Piaggio, in uso allo stesso e parcheggiato nei pressi della struttura universitaria. 

Il giovane è stato quindi accompagnato presso gli Uffici delle Volanti e, dopo gli accertamenti di rito, accompagnato presso la propria abitazione a disposizione della locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento