Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca via Miranda

Foggia, animali protetti in vendita al mercato: blitz della Forestale al "Venerdì"

Denunciato un cittadino marocchino. Gli animali, esemplari di testuggine greca provenienti presumibilmente da paesi africani, erano contenuti all’interno di piccoli terrai e disponibili per la vendita a pochi euro

Il periodo natalizio porta nei mercati anche animali protetti. Al fine di prevenire l’illecita introduzione in Italia e la vendita di animali protetti dalla convenzione Cites, il Corpo Forestale dello Stato ha intensificato l’attività di controllo sui venditori di animali da affezione e di piccola taglia.

Oggi, infatti, durante un controllo nel mercato settimanale, gli uomini del Corpo Forestale dello Stato hanno individuato un cittadino marocchino ma residente a Barletta che possedeva per la vendita alcuni esemplari di testuggine greca. Gli animali, senza identificazione e provenienti presumibilmente da paesi africani, erano contenuti all’interno di piccoli terrai e disponibili per la vendita a pochi euro.

Tre testuggini greche, importate e detenute illegalmente, sono state sequestrate dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato N.I.P.A.F. di Foggia, per poi essere sottoposte ai controlli veterinari ed affidate ad un centro specializzato. Il venditore ambulante è stato denunciato a piede libero, si tratta di un cittadino marrocchino residente a Barletta già noto alle forze dell’ordine per reati vari.

Gli animali appartengono alla specie Testudo graeca e sono delle tartarughe di terra. Si tratta di una specie protetta e sono ammessi l'acquisto e la vendita dei soli esemplari dotati di un certificato rilasciato dal Cites. Vivono in media dai 30 ai 40 anni e mangiano principalmente verdure in foglia e frutta.

I piccoli animali, quali le tartarughe, sono spesso oggetto di commercio illegale e costituiscono un importante filone di reddito per importatori e commercianti senza scrupolo che, prelevando gli animali nei loro habitat naturali, ne minacciano la loro esistenza portandoli quasi all’ estinzione.  Sono in corso indagini approfondite per risalire ai possibili importatori degli animali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, animali protetti in vendita al mercato: blitz della Forestale al "Venerdì"

FoggiaToday è in caricamento