rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Shock alla 'Murialdo' di Foggia: genitore di un alunno picchia vicepreside

E' accaduto questa mattina: l'uomo aveva chiesto un colloquio con il vicepreside, che nella giornata di ieri aveva rimproverato il figlio. Ne è nato un acceso diverbio e la successiva aggressione

Un rimprovero sarebbe alla base dell'aggressione subita stamani dal vicepreside della scuola media 'Leonardo Murialdo' di Foggia. Secondo le prime ricostruzioni, il padre di un alunno si sarebbe presentato questa mattina all'inizio della giornata scolastica per un colloquio con il vicepreside, e chiedere spiegazioni circa quanto accaduto il giorno prima. 

La dinamica e il motivo

Ne è nato un acceso diverbio conclusosi con l'aggressione da parte dell'uomo che ha colpito il vicepreside, procurandogli una lesione al setto nasale guaribile in meno di 20 giorni. Sul posto è giunta la polizia per ricostruire l'accaduto e raccogliere le testimonianze. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock alla 'Murialdo' di Foggia: genitore di un alunno picchia vicepreside

FoggiaToday è in caricamento