Finanziere investito operato d'urgenza ai Riuniti di Foggia: travolto a folle velocità da uno scooter che non si è fermato all'alt

Il militare della Guardia di Finanza è stato investito la scorsa notte in via Roosevelt a Cerignola dal conducente di uno scooter di grossa cilindrata che si è dato a precipitosa fuga. I sanitari non hanno sciolto la prognosi

Non si è fermato all'alt impostogli dai militari della Guardia di Fianaza in servizio in viale Roosevelt a Cerignola, il conducente di un motociclo di grossa cilindrata privo di casco che ieri notte, intorno all'1.50, ha travolto un finanziere campano di 46 anni e si è dileguato facendo perdere le proprie tracce.

In quel momento le pattuglie automontate AT-PI facenti parte del piano straordinario di sicurezza pubblica e di controllo integrato del territorio impiegate come aliquota di rinforzo, stavano eseguendo una serie di controlli nella circoscrizione della città ofantina, fino al sopaggiungere del mezzo a due ruote che alla vista dei militari ha incrementato la velocità, sorpassato a destra un'autovettura che lo precedeva e travolto il finanziere.

Le condizioni del militare sono apparse subito gravi. Giunti immediatamente sul posto a bordo di un'ambulanza, i sanitari del 118 hanno tamponato la perdita di sangue e in un secondo momento constatato la frattura scomposta di tibia e perone della gamba destra.

Trasportato presso gli ospedale Riuniti di Foggia, il finanziere èstato sottoposto ad intervento chirurgico d'urgenza per arginare l'emorragia e ricomporre la frattura. Le condizioni del finanziere sono stabili, si va verso una prognosi di almeno un mese. 

Guardia di Finanza e polizia indagano per risalire al responsabile dell'increscioso episodio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento