menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gdf, Brandizzi illustra i dati delle attività condotte nel 2010

Le persone denunciate per reati fiscali sono state 140. Rilevato il recupero a tassazione di una base imponibile di oltre 267 milioni di euro ai fini dell'imposizione diretta. Le operazioni sono state ben 10460

Questa mattina presso la Sala Briefing del Comando provinciale della Guardia di Finanza, il comandante e colonnello Riccardo Brandizzi ha tenuto una conferenza stampa nel corso della quale sono stati illustrati i risultati di servizio conseguiti dai vari reparti durante il 2010.

Delle 10460 operazioni, 1645 hanno riguardato verifiche fiscali. Le persone denunciate per reati fiscali sono state 140, mentre gli evasori totali sono stati ben 86 per una proposta di recupero di 193mln di euro ai fini dell’imposizione diretta e 65mln ai fini di quella indiretta. I controlli per ricevute e scontrini fiscali sono stati 4649, di cui 1303 sono risultati irregolari.

Dalle verifiche fiscali i militari delle Fiamme Gialle hanno consentito di poter rilevare il recupero a tassazione di una base imponibile di oltre 267mln ai fini dell’imposizione diretta e constatato 76 mln di Iva evasa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento