Legambiente, la festa dell'albero del circolo Gaia di Foggia

Presso la sede distaccata dell'Istituto Professionale "Einaudi" di Foggia in località Torre di Lama

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Continua la Festa dell'Albero nelle scuole della nostra città.  Dopo la bella giornata dello scorso 21 novembre, che ha visto impegnato il circolo Legambiente Gaia e L'ARIF (Agenzia Regionale Irrigazione e Forestazione) presso la sede distaccata dell'Istituto Professionale "Einaudi" di Foggia in località Torre di Lama, domani tocca ad altre 3 scuole arricchire i propri giardini di alberi. Dalle 09:00 gli uomini dell'ARIF e gli educatori di Legambiente assieme ai bambini provvederanno alla piantumazione di alberi presso le scuole Garibaldi, San Pio X e Bovio secondo il seguente programma:

09:00 Scuola Primaria G. Garibaldi

10:30 Scuola Primaria San Pio X

11:30 Istituto di Istruzione Secondaria di 1° "Bovio"

L'iniziativa, che lo scorso 21 novembre ha coinvolto in tutta Italia circa 2000 classi (50mila bambini), ha riportato un enorme successo contribuendo alla riqualificazione del verde urbano di tutte le città coinvolte nell'iniziativa. La tutela del verde deve riguardare prima di tutto le giovani generazioni. E' importante che comprendano l'importanza della gestione e della conservazione degli spazi verdi, luoghi di socializzazione e d'incontro che oggi tendono a scomparire in città sempre più soffocate dal cemento. Gli alberi sono i polmoni verdi della Terra, rilasciano ossigeno e svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico, nel mantenimento degli equilibri del pianeta e per la qualità della vita. Piantare un albero è dunque un gesto di amore e di fiducia nel futuro.

 

 

 

F

Torna su
FoggiaToday è in caricamento