Tenta di eludere controllo dei carabinieri, ma resta imbottigliato nel traffico

Un 31enne foggiano, privo della patente di guida, è stato sorpreso alla guida di un’auto rubata in viale di Vittorio

Posto di blocco dei carabinieri

Sorpreso da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei carabinieri mentre percorreva viale di Vittorio alla guida di un’auto rubata, un 31enne foggiano ha tentato di eludere il controllo dei militari sorpassando alcune auto, ma rimanendo, suo malgrado, imbottigliato nel traffico.

Gli uomini in divisa, che ben sapevano che D.C.T. fosse privo di patente di guida, proprio in quel momento ricevevano notizia della denuncia di furto fatta dalla proprietaria di una Fiat 500, la stessa sulla quale viaggiava il 31enne. Bloccato e identificato, l’uomo è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento