"Aiuto mi hanno sparato", ma la sua versione fa acqua da tutte le parti: giallo a Foggia

E' successo ieri, al pronto soccorso cittadino. La versione fornita dall'uomo, però, non ha convinto gli agenti della squadra mobile, e soprattutto non è compatibile con le escoriazioni riportate. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Giallo a Foggia, dove nella giornata di ieri, un uomo con piccoli precedenti si è presentato al pronto soccorso cittadino dichiarando di essere stato ferito con un'arma da fuoco, da una persona a lui sconosciuta. Una versione dei fatti, però, che non ha convinto gli agenti della squadra mobile di Foggia, incaricati delle indagini del caso, e soprattutto non è compatibile con le escoriazioni riportate. L'uomo, infatti, è stato dimesso con un codice verde e una prognosi di 7 giorni. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento