Cerignola, Gdf scopre un'evasione fiscale di 700mila euro

Denunciato il titolare dell'azienda nel settore dei trasporti di merci su strada. Occultamento di scritture e documenti contabili obbligatori.

I militari della tenenza della Guardia di Finanza di Cerignola hanno accertato che un’azienda locale operante nel settore del trasporto di merci su strada ha evaso il fisco per un importo di circa 700.000 euro. Il titolare dell’azienda e’ stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di occultamento di scritture e documenti contabili obbligatori.

Nel particolare i militari hanno appurato che l’azienda ha:

• Omesso di presentare le prescritte dichiarazioni fiscali ai fini i.v.a ed ii.dd. Per gli anni d’imposta dal 2006 al 2009;
• Sottratto a tassazione, ai fini delle imposte dirette, base imponibile circa 600.000 euro evaso in materia di i.v.a. oltre 110.000 euro
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

Torna su
FoggiaToday è in caricamento