menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lastre di eternit

Lastre di eternit

Tannoia: “Eternit in via Menichella nei pressi di una scuola materna”

Vicino la "Sorelle Agazzi" urgono interventi di bonifica, disinfestazione, rimozione rifiuti, messa in sicurezza dei siti e recinzione degli sterrati

Il presidente della prima circoscrizione “Arpi-Croci Nord”, Antonio Tannoia, denuncia l’esistenza di eternit in via Menichella a pochi metri dalla scuola comunale materna “Sorelle Agazzi” di Foggia.

Lo fa dopo aver inviato due note corredate di rilievi fotografici al sindaco e agli assessori comunali preposti, al fine di porre in evidenza lo stato di degrado e di abbandono in cui versano i due sterrati adiacenti alla scuola. “La situazione non è cambiata e non abbiamo ricevuto alcuna risposta”.

ETERNIT NEI GIARDINI DI VIA MENICHELLA: FOTO

Con le note informative inviate l’8 novembre e il 17 dicembre 2012, si richiedevano urgenti interventi di bonifica, disinfestazione, rimozione rifiuti di ogni genere, messa in sicurezza dei siti e la recinzione degli sterrati per evitare ulteriori scarichi abusivi di materiali pericolosi e/o nocivi. E anche maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine.

“Il mio sdegno è rivolto agli ignoti irresponsabili che, essendo anch’essi genitori, continuano con ostinazione a depositare abusivamente il pericolosissimo materiale eternit in adiacenza ad una scuola materna, con tutte le immaginabili e gravi conseguenze” conclude Tannoia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento