menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Esplosione in una fabbrica a sette chilometri da San Severo. Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco. Ferito Luciano Del Vicario, figlio dei titolari dell'azienda

"Stasera San Severo farà una preghiera per Luciano Del Vicario". Con questo messaggio su Facebook il sindaco Francesco Miglio si stringe a nome della città attorno alla famiglia Del Vicario, titolari della fabbrica alla periferia della città dove nel pomeriggio di oggi 31 luglio, si è verificata una potente esplosione all'interno dei capannoni della ditta in cui è rimasto gravemente ferito un familiare dei titolari.

L'azienda di materiale pirotecnico era stata già teatro, nell'aprile del 2018, di un episodio analogo. Il ferito è stato trasferito in elisoccorso presso il centro grandi ustionati di Cesena dagli ospedali Riuniti di Foggia. "Resisti Luciano, non mollare" si legge sui social. Non destano preoccupazioni le condizioni dell'altro titolare, ricoverato presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza.

La zona è blindata poiché si temono altre esplosioni, mentre sul posto stanno eseguendo lo spegnimento e la bonifica dell'area tre squadre dei vigili del fuoco di Foggia e San Severo. Intervenuti anche le ambulanze del 118, la polizia locale e la polizia di Stato. Le indagini sono affidate ai carabinieri. 

Aggiornato alle 20.47

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento