Lanciano e fanno esplodere grosso petardo nel piazzale di una concessionaria

Ignoti hanno fatto esplodere un grosso petardo presso la Peugeot di via Manfredonia. Artificieri e vigili del fuoco ne hanno recuperato uno inesploso in corso Roma. Divelto distributore sigarette a Cerignola

Immagine di repertorio

Capodanno è ormai archiviato, ma continua la conta dei danni causati dall’esplosione di botti, petardi e piccoli ordigni esplosivi. Gli agenti della Sezione Volanti della questura di Foggia sono intervenuti, nella giornata di ieri, in via Manfredonia dove un grosso petardo è stato fatto esplodere all’interno della concessionaria Peugeot.

Lanciato dall’esterno e lasciato esplodere nel piazzale della concessionaria, fortunatamente non ha provocato danni né alla struttura, né al parco auto. Sempre l’esplosione di un grosso petardo ha divelto nella notte un distributore di sigarette di pertinenza della rivendita di tabacchi “Tabaccheria del Corso” a Cerignola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stato richiesto, invece, l’intervento degli artificieri per recuperare e mettere in sicurezza un petardo di grosse dimensioni abbandonato inesploso sulla sede stradale di Corso Roma, all’altezza del civico 58. Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia e gli artificieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento