rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Paura sulla Foggia - Candela, esplode autocisterna: "Un 'fungo' di fuoco altissimo"

A causare l'esplosione il tamponamento subito da un'auto. Sul posto, sono intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco e la polizia; allertato anche il 118. C'è un ferito grave

Violenta esplosione, poco fa, lungo la Statale 655 Foggia - Candela. Il fatto è successo a circa 3 km dal capoluogo dauno. Dalle prime informazioni raccolte, si è trattato dell'esplosione di un'autocisterna carica di Gpl, conseguente al tamponamento subito da un'auto (qui gli aggiornamenti).

VIDEO | Le immagini dell'esplosione

Il boato, avvenuto pochi minuti prima delle 14.30, è stato fortissimo. Sul posto, sono intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco e la polizia stradale; allertato anche il 118. Ferito, in modo grave, il conducente dell'autovettura.  Alcuni utenti della strada a FoggiaToday: "La deflagrazione ha generato un 'fungo' di fumo e fiamme altissimo. E' stato impressionante". 

L'onda d'urto generata ha divelto il guardrail ed ha scaraventato la cisterna nella cunetta sottostante. Sotto shock gli automobilisti in transito.

Al momento, fanno sapere da Anas, il traffico veicolare diretto a Foggia viene deviato al km 13,200 (Castelluccio dei Sauri) con prosecuzione sulla Provinciale 105. Mentre il traffico veicolare diretto a Candela viene deviato lungo la Provinciale 105 con prosecuzione sulla SS 655 al km 13,200 in corrispondenza dello svincolo per Castelluccio dei Sauri.

Aggiornato alle 17.10

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sulla Foggia - Candela, esplode autocisterna: "Un 'fungo' di fuoco altissimo"

FoggiaToday è in caricamento