Cittadini lanciano l'allarme: il paese è pieno di veleno per topi: "Cani, gatti e anche i nostri bambini in pericolo"

Esche per topi in varie parti del paese, cittadini preoccupati. Le precisazioni dell'amministrazione comunale di Carapelle

Veleno per topi
Veleno per topi alcune zone di Carapelle. A lanciare l'allarme i cittadini attraverso il gruppo social 'Sei di Carapelle se...", spaventati per il pericolo in cui potrebbero incorrere cani, gatti e anche bambini.
Sulla vicenda l'amministrazione comunale precisa di non aver incaricato nessuno a spargere in città esche libere, "tra l'altro dannose (se ingerite) non solo per i topi, ma soprattutto per cani e bambini" precisa.
Dal Municipio aggiungono che le esche adottate dall'amministrazione comunale sono poste in apposite ratbox inaccessibili a cani e bambini, come richiede la legge. 
"Chi ha disseminato queste esche ha commesso un reato e noi ci stiamo attivando (tramite le forze di polizia) per risalire all'identità del colpevole, che verrà denunciato, ma soprattutto per rimuovere il rodenticida al più presto. 
Invitiamo i concittadini a prestare particolare attenzione durante la passeggiata con i cani e a segnalare la presenza di altre esche al numero WhatsApp del Comune. 
Ci attiveremo anche per denunciare chi spacca le bottiglie e semina vetri ovunque" altro argomento dibattuto in paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento