rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Carapelle

Da Carapelle al Veneto, Ermanno Luigi Magistris promosso a capo della Compagnia Carabinieri di Treviso

Originario di Carapelle, 48 anni, sposato. Giunto in Veneto fissa subito i suoi obiettivo: abbattere il numero dei reati e aumentare la percezione di sicurezza

Da Carapelle a Treviso, dove è andato a ricoprire il ruolo di Comandante della Compagnia dei carabinieri. Stiamo parlando del tenente colonnello Ermanno Luigi Magistris, 48enne originario del piccolo centro del Foggiano, che ha subito fissato i primi obiettivi: abbattere il numero dei reati e aumentare la percezione di sicurezza.

Come dichiarato ai microfoni di TrevisoToday.it, tra gli obiettivi principali c'è l'abbattimento del numero dei reati, in particolare i furti (negli ultimi anni una vera e propria piaga per il territorio), e dare alla cittadinanza una maggire percezione di sicurezza. Magistris, 48 anni, sposato e padre di due figlie, è originario di Carapelle (Foggia) ed è nell'Arma fin da quando, appena 21enne, cominciò la sua carriera come carabiniere ausiliario.

Dopo aver partecipato al concorso per allievo di sottoufficiali, il neocomandante della Compagnia di Treviso, ha avuto esperienza in provincia di Palermo (al Norm di Termini Imerese), al Comando interregionale di Roma Podgora, al Comando della Legione Puglia, all'Undicesimo reggimento dei carabinieri di Puglia e al Reparto mobile.

A Treviso avrà il ruolo di guidare la Compagnia, una realtà composta da ben undici stazioni dislocate in una grande area della provincia. "Si tratta di un territorio ricco e dinamico - ha evidenziato Magistris- e perciò è molto ambito dalla malavita che si occupa di reati predatori. L'obiettivo è appunto stroncare reati come questi che destano sempre grande allarme sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Carapelle al Veneto, Ermanno Luigi Magistris promosso a capo della Compagnia Carabinieri di Treviso

FoggiaToday è in caricamento