Cronaca

Entra in un cantiere e asporta carburante: denunciato. Abusi edilizi, deferiti due soggetti

Due soggetti sono stati deferiti a Cagnano Varano per reati ambientali e contro il patrimonio. Uno a Monte Sant’Angelo per furto aggravato e violazione di domicilio

Immagine di reportorio

Abusi edilizi, smaltimento illecito di rifiuti, violazione di domicilio e furto aggravato: tre persone sono state deferite a piede libero all’Autorità Giudiziaria dalla Forestale di Monte Sant’Angelo, in seguito alle operazioni dei comandi di stazione di Cagnano Varano e Umbra finalizzate alla prevenzione e alla repressione dei reati ambientali.

A Cagnano – in località ‘Orti di Tullio’ – è stata sottoposta a sequestro penale preventivo un’opera per 600 metri quadrati e deferiti due soggetti accusati di aver costruito dei manufatti e una strada senza però titoli urbanistico-edilizi. Ai responsabili reati gli agenti della Forestale hanno contestato reati che vanno dal deturpamento di bellezze naturali al deterioramento di siti particolarmente protetti, dall’occupazione del demanio marittimo alla deviazione di acque e invasione di terreni di proprietà dello Stato. Opere eseguite in assenza di permesso di costruire e di un progetto esecutivo. Su entrambi pesa anche l’accusa di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi; infatti, per edificare alcune opere, è stato utilizzato materiale di scavo di provenienza ignota e quindi privo dell’obbligatoria tracciabilità, analisi e campionamento, così come previsto dal testo unico ambientale.

Nelle vicinanze di Monte Sant’Angelo, sulla strada provinciale 144, un soggetto è stato anch’egli deferito a piede libero all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato e violazione di domicilio. L’uomo infatti si era introdotto in un’ area cantiere perimetrata e recintata sottraendo al proprietario diverse taniche di carburante per autotrazione, asportate furtivamente e caricate su un autocarro parcheggiato nelle adiacenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in un cantiere e asporta carburante: denunciato. Abusi edilizi, deferiti due soggetti

FoggiaToday è in caricamento