menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Prato bruciato

Prato bruciato

Comparto Biccari, Abbattista: “Un’altra estate di totale abbandono”

Verde pubblico, rifiuti, igiene, illuminazione pubblica, insetti, rettili, topi e ladri d'appartamento. "Concentrarsi sulle problematiche dei residenti del quartiere piuttosto che imbottirlo di palazzi di cinque piani"

Prosegue la battaglia di Antonella Abbattista. Il coordinatore del Comitato di quartiere Comparto Biccari  non ci sta e punta il dito contro l’amministrazione comunale. Igiene, verde pubblico e cumuli di rifiuti sparsi ovunque, sono solo alcuni dei problemi denunciati e portati nuovamente all’attenzione di Palazzo di Città. In più, la presenza di insetti, topi e rettili, alimenta la rabbia degli abitanti e la sfiducia nel governo Mongelli.

Costituisce un’emergenza anche l’illuminazione pubblica: troppe le richieste avanzate e non ancora soddisfatte sulla sostituzione delle lampade. Pertanto per Abbattista la situazione è in continuo peggioramento: aree verdi lasciate a seccare, disinfestazione non effettuata, presenza di topi d’appartamento, abbandono dei giardini pubblici.  Il coordinatore del comparto Biccari si è però detto soddisfatto della notizia riguardante l’inizio imminente dei lavori di rifacimento del manto stradale di via Federico Spera.

Chiediamo all’amministrazione comunale di concentrarsi, per risolverle, sulle problematiche quotidiane dei residenti del Comparto Biccari più che su come imbottirlo ancor di più di palazzi di 5 piani in una città dove la domanda di case è ormai inesistente, gli appartamenti invenduti abbondano e i prezzi degli immobili restano comunque alti” ha poi concluso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento