Anche via Spera e viale Giuseppe La Torre travolte dall’ondata dei rifiuti

A denunciare lo stato di degrado e abbandono è Antonello Abbattista, coordinatore del Comitato di quartiere Comparto Biccari. Nella notte sono stati bruciati i cassonetti di via Martiri di via Fani

via-spera

Anche il coordinatore del Comitato di quartiere Comparto Biccari denuncia il degrado ambientale di via Federico Spera e viale Giuseppe La Torre dovuto ai rifiuti sparsi attorno i bidoni stracolmi di spazzatura.

Situazione che ha portato nella notte all’ennesimo atto incendiario dei cassonetti avvenuto in via Martiri di via Fani in prossimità dell’incrocio con via Rovelli. Abbattista ricorda anche che in questa settimana sono andati a fuoco alcuni bidoni in via Spera e che sono sette giorni che gli automezzi non passano per la spazzatura.

L’emergenza rifiuti in città non risparmia nessun quartiere. La situazione rischia seriamente di implodere e purtroppo i casi denunciati agli organi di stampa, cominciano ad essere troppi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

  • Lucera incredula per la morte di don Alessandro. "Abbiamo perso un amico e un parroco eccezionale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento