Cronaca

Neve nel Foggiano, attivato il piano di emergenza: centinaia di mezzi spalaneve e spargisale in azione sulle strade provinciali

Coinvolte oltre cinquanta ditte per garantire la percorribilità delle strade. Gatta: "Si cerca in queste ore di mitigare i disagi causati dalle abbondanti nevicate. Limitare gli spostamenti ai soli casi di necessità e urgenza"

Le avverse condizioni metereologiche, che stanno interessando anche la Capitanata, sono state preannunciate nei giorni scorsi dai bollettini meteo della Protezione Civile Nazionale e Regionale. Il Presidente della Provincia Nicola Gatta, che segue costantemente l’evolversi della situazione, nei giorni scorsi ha incontrato i responsabili della struttura provinciale preposta all’attuazione del piano di emergenza neve per verificare eventuali criticità.

Oggi in presenza di abbondanti precipitazioni nevose, che stanno interessando ampie zone della Capitanata, è stato attivato il piano di emergenza neve,  con mezzi spalaneve e spargisale, con il coinvolgimento di oltre cinquanta ditte, per garantire la percorribilità delle strade provinciali. 

“Gli operatori e i tecnici della Provincia sono stati allertati per attivare il piano predisposto dall’ Ente per affrontare l’emergenza neve – Dichiara il Presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta – Oltre un centinaio di mezzi, all’uopo necessari, sono stati messi in campo a servizio dell’intera comunità. Si cerca in queste ore di mitigare i disagi causati dalle abbondanti nevicate, pertanto, si raccomanda di limitare gli spostamenti ai soli casi di effettiva necessità e urgenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve nel Foggiano, attivato il piano di emergenza: centinaia di mezzi spalaneve e spargisale in azione sulle strade provinciali

FoggiaToday è in caricamento