Cronaca

L'emergenza Covid stoppa i nonni vigili: "Rischio assembramenti, servizio sospeso per tutelare la loro salute"

L'annuncio del coordinatore Domenico Giannasso: "Soggetti a rischio per la loro età. Nel rispetto e nella tutela della loro salute il servizio sarà sospeso dal 26 ottobre"

Emergenza Covid a Foggia, si ferma anche il servizio dei Nonni Vigili nei pressi delle scuole della città. A comunicarlo è il coordinatore Domenico Giannasso. Una decisione che arriva in considerazione del "progressivo e preoccupante trend di crescita dei contagi", ha spiegato il coordinatore Domenico Giannasso. 

Il pericolo dovuto agli assembramenti fuori controllo davanti alle scuole, unito alla necessità di tutelare la salute di soggetti più a rischio per la loro età, il servizio è stato sospeso a partire dal 26 ottobre e fino a data da destinarsi: "Ci auguriamo di poterlo ripristinare non appena la situazione presenterà degi miglioramenti", ha aggiunto Giannasso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'emergenza Covid stoppa i nonni vigili: "Rischio assembramenti, servizio sospeso per tutelare la loro salute"

FoggiaToday è in caricamento