Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra topi e scarafaggi da sei anni, famiglia foggiana non ce la fa più: "Promesse in campagna elettorale, poi il nulla: aiutateci"

Le telecamere di Foggiatoday sono tornate in via Saseo 28: le condizioni di vita peggiorano. In tre in pochi metri quadrati, con figlio disabile

 

Le telecamere di Foggiatoday sono tornate in via Saseo n.28, a Foggia, dove, in un sottoscala pagato dal Comune di Foggia (300 euro/mese) vive la famiglia Patierno: capofamiglia, moglie e figlio disabile. Tra muffe, blatte e spazi stretti, dove manca finanche il piatto doccia, tre foggiani scontano un contesto indecente. Cosa più grave, pagato con soldi pubblici. Migliaia e migliaia di euro che finiscono nelle tasche di un privato. Da almeno sei anni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento