rotate-mobile

Tra topi e scarafaggi da sei anni, famiglia foggiana non ce la fa più: "Promesse in campagna elettorale, poi il nulla: aiutateci"

Le telecamere di Foggiatoday sono tornate in via Saseo 28: le condizioni di vita peggiorano. In tre in pochi metri quadrati, con figlio disabile

Le telecamere di Foggiatoday sono tornate in via Saseo n.28, a Foggia, dove, in un sottoscala pagato dal Comune di Foggia (300 euro/mese) vive la famiglia Patierno: capofamiglia, moglie e figlio disabile. Tra muffe, blatte e spazi stretti, dove manca finanche il piatto doccia, tre foggiani scontano un contesto indecente. Cosa più grave, pagato con soldi pubblici. Migliaia e migliaia di euro che finiscono nelle tasche di un privato. Da almeno sei anni.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Tra topi e scarafaggi da sei anni, famiglia foggiana non ce la fa più: "Promesse in campagna elettorale, poi il nulla: aiutateci"

FoggiaToday è in caricamento