Elettricista muore folgorato: la tragedia tra Apricena e San Marco in Lamis

Martino Marchesano è morto folgorato mentre stava eseguendo dei lavori su una cabina elettrica tra Apricena e San Marco in Lamis. Sul posto i vigili del fuoco di San Severo e i sanitari del 118

Il luogo della tragedia

E’ morto folgorato mentre stava eseguendo dei lavori sulla cabina elettrica di una azienda agricola in agro di Apricena. Questa la tragica fine di Martino Marchesano - elettricista 38enne, avvenuta nella tarda mattinata sulla strada provinciale 28, che conduce a San Marco in Lamis. 

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di San Severo che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’intera zona. Insieme a loro anche i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo, morto sul colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri di Apricena e del comando provinciale di Foggia che dovranno ricostruire il motivo per il quale stesse operando sulla cabina elettrica. L’uomo stava cercando di sostituire dei fusibili ma un'improvvisa scarica elettrica lo ha folgorato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento