Droga e proiettili dietro al bancone dei prodotti, denunciate titolari di un generi alimentari

Gli agenti della sezione antidroga hanno sequestrato una "trita" di marijuana, insieme a 22 involucri già confezionati per la vendita della stessa sostanza e tre cartucce inesplose per armi comuni da sparo

Proiettili e marijuana nascosti in un negozio di generi alimentari. E’ quanto trovato dagli agenti della sezione antidroga della squadra mobile di Foggia, nella disponibilità di due donne – C.C. di 43 e M. E. di 35 anni - ora denunciate in stato di libertà perché responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni per arma comune da sparo.

Il fatto risale alla mattinata dello scorso 18 gennaio, quando il personale specializzato antidroga ha predisposto un servizio specifico procedendo alla perquisizione domiciliare dell’abitazione e dell’esercizio pubblico in uso alle due donne, alla ricerca di droga.

Gli agenti, infatti, sospettavano che le due denunciate potessero utilizzare l’esercizio commerciale di vendita di alimentari, per spacciare la sostanza stupefacente che era già confezionata singolarmente e nascosta sotto il bancone di vendita dei prodotti. Le perquisizioni, infatti, hanno portato al rinvenimento e sequestro di 22 involucri confezionati in dosi da strada per un peso complessivo di 25 grammi di marijuana, insieme ad una “trita” della stessa sostanza e tre cartucce inesplose per armi comuni da sparo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento