menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva cocaina nella macchinetta del caffè, arrestato sorvegliato speciale

Il ragazzo 23ebbe nascondeva 25 grammi della sostanza stupefacente in una macchinetta elettronica del caffè. La cocaina è risultata avere un grado di purezza del 40%

P.G., 23enne sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, è stato arrestato presso la sua abitazione dove nascondeva 25 grammi di cocaina.

La sostanza stupefacente era nascosta all’interno della macchinetta elettronica per il caffè. Nella dispensa, tra gli alimenti e le stoviglie, c’era anche un bilancino di precisione.

La cocaina, dalla quale si sarebbero potute ricavare 60 dosi, aveva un grado di purezza del 40%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento