Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Il dirigente dell’Avvocatura porta in Tribunale Mainiero. Dragonetti: “Affermazioni gravi”

L’avvocato Domenico Dragonetti annuncia la presentazione di una denuncia-querela per diffamazione nei confronti del consigliere comunale Giuseppe Mainiero

Domenico Dragonetti, dirigente dell’Avvocatura comunale, ha annunciato la presentazione di una denuncia-querela per diffamazione nei confronti del consigliere comunale Giuseppe Mainiero, con riferimento alle dichiarazioni rilasciate ieri nel corso di una conferenza stampa: “Ho letto con attenzione le affermazioni del consigliere Mainiero, che considero gravissime e profondamente lesive della mia onorabilità professionale. Relativamente alla controversia giudiziaria tra il Comune di Foggia e la ditta Ra.co. per i lavori al Teatro comunale ‘Umberto Giordano’, Mainiero è andato ben oltre il legittimo diritto di critica politica che appartiene e spetta al ruolo e alla funzione di consigliere comunale. Egli ha allungato ombre pesantissime sulla mia condotta e su quella dell’Avvocatura comunale, prefigurando in modo esplicito un patrocinio infedele”.

Il dirigente comunale conclude: “Sono accuse gravissime che meritano una risposta in sede giudiziaria, soprattutto perché finalizzate, vista la forma scelta dal consigliere Mainiero per esplicitarle, a ledere la mia immagine personale e quella del servizio che dirigo. Di queste parole e di queste illazioni infondate il consigliere Mainiero risponderà in Tribunale”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dirigente dell’Avvocatura porta in Tribunale Mainiero. Dragonetti: “Affermazioni gravi”

FoggiaToday è in caricamento