rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Ragazza nei guai: sorpresa a sniffare cocaina sulla panchina della villa comunale

E' successo lo scorso 1° aprile, all'interno della villa comunale di Foggia. La donna è stata sorpresa dagli agenti della polizia locale che le hanno contestato la violazione amministrativa prevista in materia di stupefacenti e sequestrato la sostanza

Sorpresa ad assumere cocaina seduta sulla panchina della villa comunale. E' successo lo scorso 1° aprile, all'interno della villa comunale 'Karol Wojtyla' di Foggia, dove gli agenti della polizia locale hanno sorpreso la giovane assuntrice. Gli agenti, mettendo a frutto le tecniche operative elaborate nella fase di addestramento antidroga, hanno fermato la donna attivando le procedure di rito. A carico della stessa è stata contestata la violazione amministrativa prevista in materia di stupefacenti e contestuale sequestro della sostanza, detenuta per uso personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza nei guai: sorpresa a sniffare cocaina sulla panchina della villa comunale

FoggiaToday è in caricamento