menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine di repertorio presa da Ilpescara.it

Un'immagine di repertorio presa da Ilpescara.it

Scuola d’infanzia svaligiata dai ladri: benefattore dona materiale ai bambini

Lucia Greta: “Auspichiamo che anche il Comune si faccia carico di andare incontro alle esigenze didattiche di insegnanti e docenti avviando iniziative in grado di contribuire all'acquisto di quanto è stato trafugato”

Dopo il furto subito da ignoti ai danni della scuola dell'infanzia Andersen di via D'Annunzio il Natale porta nuova speranza ai piccoli alunni dell'istituto comprensivo Zannotti – Fraccacreta. “Ieri mattina un uomo che ha chiesto di restare anonimo – spiega la dirigente scolastica dell’Istituto, Lucia Gaeta -, si è preoccupato di donare alla scuola un impianto stereo, colori e materiale da cancelleria per rimediare al furto subito. Un nobile gesto da parte di questo Babbo Natale nostrano che ci fa ben sperare per il futuro. Soprattutto un insegnamento per i nostri alunni che non devono arrendersi alle difficoltà e ai soprusi ma guardare avanti con spirito di iniziativa, solidarietà e senso civico. “Ringraziamo questo nobile Babbo Natale che ci ha dato un motivo in più per sorridere e per guardare avanti con fiducia. Un gesto che speriamo in futuro possa essere colto anche da altri cittadini, imprenditori e istituzioni affinché ai bambini non venga negato il diritto di usufruire di materiale didattico e di attrezzature utili alla loro formazione. Auspichiamo che anche il Comune si faccia carico di andare incontro alle esigenze didattiche di insegnanti e docenti avviando iniziative in grado di contribuire all'acquisto di quanto è stato trafugato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento