Cronaca Manfredonia

Manfredonia: in “Habemus Papam” c’è anche Don Salvo

Nel film di Nanni Moretti recita la parte di un sacerdote. Nella vita è il rettore del seminario arcivescovile Sacro Cuore della città sipontina

La scena del film che recita Don Salvo in "Habemus Papam", all’anagrafe Don Salvatore Miscio, è probabilmente il ciak più profondo del film di Nanni Moretti.

Habemus Papam è una sorta di parodia del Vaticano e della Chiesa costruita in maniera elegante e quasi impercettibile. Rispetto ai sorrisi che Nanni Moretti suscita nei dialoghi delle scene del film con le sue solite geniali trovate, la scena in cui si vede Don Salvo recitare l’omelia dall’altare è uno di quei momenti della pellicola più profondi.

Don Salvo è nato a San Giovanni Rotondo ed è rettore del seminario arcivescovile Sacro Cuore di Manfredonia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredonia: in “Habemus Papam” c’è anche Don Salvo

FoggiaToday è in caricamento