Operaio cade da traliccio e muore: è accaduto a Casalvecchio di Puglia

Domenico Formillo aveva 28 anni. Lavorava con regolare contratto per una ditta di Chieti ed era di Viggianello

Domenico Formillo, 28enne di Viggianello in provincia di Potenza, ieri pomeriggio ha perso la vita sul lavoro in provincia di Foggia, dove nei pressi di Casalvecchio di Puglia stava lavorando su un traliccio della corrente elettrica. Sarebbe caduto da un’altezza di 15 metri molto probabilmente dopo aver perso l’equilibrio.

Escluso al momento l’ipotesi di una scarica elettrica. Purtroppo per lui, nonostante gli immediati soccorsi dei colleghi, è deceduto in ambulanza durante il trasporto in ospedale. L’operaio, regolarmente assunto, lavorava per una ditta di Chieti. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Lucera e dallo Spesal, il Servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento