Domenica ecologica: “Meno rifiuti e più sostegno all’ambiente”

Il 15 aprile iniziative di Puglia Recupero, Cicloamici, Protezione Civile, A.S.D. Pattinaggio, il Veliero ed Europa Giovani, associazioni Creart, Filo Creato, Ciao Bambini e Adaf

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Il 15 aprile torna la domenica ecologica con  l’iniziativa “Meno Rifiuti. Più sostegno all’Ambiente”, organizzata dall’assessorato all’Ambiente del comune di Foggia con la collaborazione della Puglia Recupero, affidataria del servizio di gestione dei R.A.E.E. provenienti dai nuclei domestici comunali, e l’Azienda Amica.  

L’iniziativa tende a sostenere l’ambiente attraverso la sensibilizzazione sulla pericolosità della dispersione dei RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) di uso domestico e i vantaggi che l’ambiente ne ricaverebbe con il riciclo.  

Puglia Recupero sarà presente con appositi contenitori in corso Vittorio Emanuele, dove i cittadini potranno conferire tali rifiuti oltre a ricevere informazioni e materiale illustrativo.

Sono, comunque, sempre numerose le attività che si svolgeranno durante la prossima domenica ecologica, in programma dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 16,30 alle 21.00 su corso Vittorio Emanuele II, attraverso la partecipazioni di numerose associazioni.

I Cicloamici saranno protagonisti della ormai consueta passeggiata in bicicletta che toccherà le vie cittadine, con partenza prevista da Piazza Cesare Battisti alle ore 10.30.

I volontari della Protezione Civile, invece, saranno presenti con un punto informativo presso il quale i cittadini potranno ricevere informazioni sulle attività svolte oltre ad intrattenere i bambini con percorsi motori. L’A.S.D. Pattinaggio Foggia con i suoi ragazzi promuoverà la pratica di questo sport. Il Veliero ed Europa Giovani informeranno su tecniche di giardinaggio, cura del verde e sulla pratica dell’Ippoterapia.

L’associazione “Creart” attraverso l’utilizzo di materiali e tecniche d’artigianato ecosostenibili, con materiali di riciclo, promuoverà le tradizioni popolari e culturali della Capitanata, mentre l’associazione “Il Filo Stregato” proporrà  laboratori  artigianali utilizzando materiale di riciclo.

Tra le altre presenze previste nell’area pedonale anche l’Associazione “Ciao Bambini”, che svolge volontariato sociale prevalentemente rivolto all’infanzia, e l’Adaf (Associazione Dauna Apicoltori Foggia) che sarà presente con un punto informativo presso il quale i cittadini oltre a ricevere informazioni e materiale didattico, potranno degustare mieli della capitanata.

L’Ataf s.p.a. garantirà il servizio di trasporto pubblico gratuito.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento