Esenzioni ticket, Carlantino ringrazia la Asl

In tre giorni, i funzionari dell’Azienda Sanitaria hanno espletato le pratiche dei carlantinesi. Attivato dall’Amministrazione comunale il Servizio di Assistenza Domiciliare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Le domande per l’esenzione del ticket si presenteranno presso il proprio comune di appartenenza e non più presso la sede dell’Asl di Lucera. E’ il nuovo servizio agevolato che l’azienda sanitaria lucerina ha messo a disposizione per i cittadini dei comuni dei Monti Dauni Settentrionali.

Gli anziani, infatti, potranno presentare la propria domanda di esenzione del ticket ed espletare così tutte le relative pratiche presso un ufficio del proprio comune di appartenenza con l’aiuto di un funzionario dell’Asl. In questo modo si evita il forte disagio di compiere molti chilometri, in macchina o in pullman, per raggiungere Lucera.

A Carlantino, i funzionari dell’Asl si sono recati la settimana scorsa ed in soli tre giorni hanno sbrigato tutte le pratiche del caso. Nei prossimi giorni toccherà agli altri comuni del comprensorio ricevere la visita dei funzionari dell’azienda sanitaria.

Il servizio attivato riveste un’enorme importanza – ha dichiarato il sindaco di Carlantino, Dino D’Amelioconsiderando che nel mio paese ci sono molte persone anziane che non sono in grado di muoversi autonomamente dalla propria abitazione”.

D’Amelio ha voluto ringraziare i funzionari che stanno svolgendo il servizio e il direttore del distretto sanitario di Lucera, Giuseppe Pica. “In un periodo di forti tagli al welfare e allo stato sociale – ha concluso il primo cittadino -  vogliamo sottolineare ancor di più la sensibilità dimostrata dall’Asl con questa iniziativa nei confronti della nostra cittadinanza”.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento