Allerta maltempo: la Prefettura dispone il divieto di circolazione dei mezzi pesanti

Il provvedimento, scattato alla mezzanotte dell'8 febbraio, scadrà alle 12 di martedì 10. Divieto su tutte le strade extraurbane per veicoli con cose di massa autorizzata superiore a 7,5 tonnellate

Immagine di repertorio

Il prefetto di Foggia, su parere favorevole del Comitato Operativo per la Viabilità riunitosi ieri nei locali di Corso Garibaldi, ha disposto l’interdizione al traffico su tutte le strade extraurbane dei veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate fino alle 12 di martedì 10 febbraio, ad eccezione dei mezzi utilizzati per interventi urgenti e di emergenza, per soccorso, di protezione civile e di tutela dell’ambiente, di manutenzione stradale ed impiegati in servizi di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani.

NUOVO PROVVEDIMENTO DI REVOCA

Il provvedimento è stato preso in relazione all’allerta diramata dal dipartimento della Protezione Civile della presidenza del Consiglio dei Ministri, di precipitazioni nevose intorno ai 400 metri e fino al livello del mare sulle zone adriatiche che hanno interessato, interessano e interesseranno la Capitanata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento