Cronaca Centro - Piazza Giordano

Giardini chiusi h 24 in piazza Giordano, ma c'è chi ignora i divieti anti-covid

L'area è solo parzialmente delimitata. L'ordinanza n. 92 del sindaco di Foggia Franco Landella proibisce la fruizione dei giardini fino al 3 dicembre

La recinzione in Piazza Giordano

Le barriere New Jersey di plastica bianche e rosse, facilmente aggirabili, delimitano ancora il lato di via Lanza di Piazza Giordano ma dalla parte opposta il nastro segnaletico che recintava i giardini è quasi completamente sciolto ed è rimasta una sola transenna libera all'angolo. 

I cartelli che segnalano la chiusura al pubblico sono regolarmente affissi sugli alberi, ma perlopiù ignorati.

L'ordinanza n. 92 del sindaco di Foggia Franco Landella prevede che i giardini di piazza Giordano siano chiusi al pubblico h24 tutti i giorni della settimana, dal 13 novembre e fino al 3 dicembre. Il 23 novembre, solo tre giorni fa, con l'ordinanza n. 94, il sindaco Franco Landella ha confermato la vigenza di tutte le disposizioni dell'ordinanza n. 92 del 13 novembre relative al divieto di accesso al pubblico di aree e strade, integrandola con la chiusura di via Podgora nel tratto da via Monfalcone a via Montegrappa (la precedente indicava il solo tratto da via Isonzo a via Piave) dalle 10 alle 20 tutti i giorni della settimana fino al 3 dicembre.

Per quanto la prescrizione venga perlopiù disattesa, non sono stati segnalati assembramenti e aggregazioni, pericolo che aveva indotto il sindaco ad applicare ulteriori restrizioni nei giardini dell'isola pedonale. Per la violazione degli obblighi si applica l’articolo 4 del Decreto Legge 25 marzo 2020, n. 19, vale a dire una sanzione amministrativa che va dai 400 euro in su.

IMG_6585-2

IMG_6590-2

IMG_6584-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini chiusi h 24 in piazza Giordano, ma c'è chi ignora i divieti anti-covid

FoggiaToday è in caricamento