Foggia, vandalizzati e distrutti i cestini di piazza Baden Powell e via Cavotta

E' accaduto la notte di Capodanno. Pasquale Russo, assessore all'Ambiente: "Sistemare o sostituire i cestini danneggiati costerà altro denaro della comunità"

Uno dei cestini distrutti

Vandalizzati e distrutti numerosi cestini gettacarte in piazza Baden Powell e in via Cavotta, quest’ultima oggetto di un recente intervento di riqualificazione che ha restituito decoro al quartiere e migliorato la qualità della vita di chi ci abita e frequenta quei giardini. Si aggrava così il bilancio dei danni dei botti di Capodanno.

Pasquale Russo, assessore all’Ambiente: “L’amministrazione comunale ha investito risorse finanziare e speso energie per riseminare il prato, riattivare l’illuminazione e arredare i giardini e la piazza risorse che provengono dalle tasse dei cittadini, magari anche dalle tasche dei genitori degli inqualificabili che hanno trovato divertente distruggere parte del patrimonio comunale.

Sistemare o sostituire i cestini danneggiati costerà altro denaro della comunità che avremmo potuto destinare ad uno scopo certamente migliore. Fosse anche solo per questa motivazione – conclude Russo – mi auguro, per il futuro, che i cittadini comprendano meglio qual è il senso della richiesta di una loro collaborazione alla tutela dei beni comuni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento