File lunghissime al centro prenotazioni della Asl: cittadini esasperati e in rivolta

In via Pinto si registrano file superiori a tre ore al Centro Unico Prenotazioni. L’Adiconsum avverte: “Se continua così denunceremo la problematica al Tribunale dei Diritti del Malato”

Il contatore dei numeretti

L’Adiconsum di Foggia esprime preoccupazione per i disservizi che si registrano in questi giorni presso il Centro Unico Prenotazioni (C.U.P.) della Asl di viale Pinto a Foggia. Nell’ultima settimana, l’associazione dei consumatori della Cisl ha ricevuto numerose segnalazioni da parte di cittadini che, recandosi presso il CUP, hanno dovuto sottoporsi a lunghe e snervanti attese prima di riuscire ad effettuare la prenotazione.

Afferma il presidente provinciale di Adiconsum, l'avv. Giuseppe Potenza: “Nonostante la disponibilità degli operatori del CUP, il malfunzionamento del sistema informatico sta causando ritardi spaventosi con attese anche di tre ore. Uno dei consumatori, rivoltosi all’Adiconsum di Foggia per denunciare la situazione, ha riferito di essersi recato alle ore 14 presso il CUP e di aver prenotato la propria prestazione sanitaria solo alle 18”.

L’Adiconsum di Foggia protesta quindi energicamente per “l’incresciosa situazione e chiede all’Asl di Foggia che il problema venga risolto al più presto anche nell’interesse dei lavoratori addetti, costretti a subire le comprensibili proteste dei cittadini. In caso contrario, l’associazione consumatori si attiverà, per quanto di propria competenza, eventualmente denunciando la problematica al Tribunale dei Diritti del Malato”.  

Per eliminare le code il 18 febbraio scorso l’Asl aveva presentato ‘Contact Center’, servizio a “Km 0”, grazie al quale l’utenza può prenotare visite e prestazioni sanitarie comodamente da casa. Una migliore qualità e tempestività delle informazioni fornite, la disponibilità di orari più estesi di accesso al servizio, l’incremento delle prestazioni erogate dai vari ambulatori per effetto di una migliore gestione delle agende sono solo alcuni dei vantaggi del nuovo servizio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento