Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Dissequestrati i beni di Andrea Filocaro, coinvolto nell'operazione 'Malebolge'

La decisione è del Tribunale di Foggia. Filocaro, lo scorso 23 marzo era stato rimesso in libertà poiché il giudice del Tribunale dauno aveva accolto l'istanza del riesame presentata dal legale dello stesso

Dissequestrati i beni confiscati in via preventiva ad Andrea Filocaro, l’uomo coinvolto nell’inchiesta della Guardia di Finanza (Operazione Malebolge) che, nel mesi di marzo, avrebbe scoperto una maxi truffa ai danni dell’Inps e al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Il Tribunale di Foggia ha accolto infatti l'istanza presentata dal legale di fiducia l'avv. Ettore Censano.

Filocaro, lo ricordiamo, lo scorso 23 marzo era stato rimesso in libertà poiché il giudice del Tribunale dauno aveva accolto l’istanza del riesame presentata dal legale dello stesso. In questo modo, è stata di fatto annullata l’ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissequestrati i beni di Andrea Filocaro, coinvolto nell'operazione 'Malebolge'

FoggiaToday è in caricamento