rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca

Neve e pioggia nel Foggiano: strade bloccate e mezzi spargisale in azione, straripa il fiume Saccione

Abbondanti nevicati in quasi tutti i comuni del Sub Appenino dauno. Si segnalano criticità sulla Provinciale 129, che collega Biccari a Roseto Valfortore, per la presenza di oltre 15 cm di neve in aumento. Mezzi spargisale in azione in numerose strade provinciali ma anche nei centri abitati

Disagi e criticità in tutto il Foggiano per il maltempo. La situazione è critica sul Gargano, in particolare a San Nicandro Garganico, dove le abbondati piogge hanno causato allagamenti soprattutto delle aree interne. Segnalato anche il doppio straripamento del fiume Saccione, sia sulla Provinciale 480, in agro di Serracapriola, che in agro di Chieuti, in località Bivento. Sul posto i volontari del Raggruppamento operativo unità ricerca e recupero.

Abbondanti nevicati in quasi tutti i comuni del Sub Appenino dauno. A Bovino continua a nevicare e la macchina organizzativa comunale è a lavoro con mezzi spargisale e spalaneve per liberare le strade e garantirne la percorribilità. Alla cittadinanza si raccomanda prudenza.

Il Foggiano nella morsa del freddo: scatta allerta meteo

Si segnalano criticità sulla Provinciale 129, che collega Biccari a Roseto Valfortore, per la presenza di oltre 15 cm di neve in aumento. Sul posto stanno operando i volontari della protezione civile ?I Grifoni NAV?, con attività di spargimento per le vie della città. Allo stato risulta intransitabile la Provinciale 91 ter Deliceto ? Accadia, mentre ad Orsara di Puglia, Sant?Agata di Puglia e Deliceto, con accumuli nevosi tra i 15 e i 20 cm, si circola solo con catene e gomme da neve. Volontari al lavoro in Foresta Umbra, per liberare la strada provinciale 144.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve e pioggia nel Foggiano: strade bloccate e mezzi spargisale in azione, straripa il fiume Saccione

FoggiaToday è in caricamento