Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Centro - Cattedrale / Via Valentini Vista Franco

Episodio choc a Foggia: disabile sorpreso alle spalle e colpito con una bastonata in testa

La denuncia di uno dei familiari dell'uomo a Foggiatoday. La scena è stata ripresa con un telefonino da un "complice", il video è diventato virale

Si è appostato dietro a un'auto di via Valentini Vista Franco, nelle vicinanze di Corso Cairoli, e dopo pochi secondi, ha sorpreso un passante alle spalle colpendolo con una bastonata in testa: è questa la dinamica della sconcertante aggressione avvenuta a Foggia questa mattina in centro, ripresa con un telefonino, il cui video è diventato virale nelle chat.

Chi lo ha girato era consapevole che di lì a poco la persona armata avrebbe compiuto l'insano gesto. "Questo che sta nascosto vuole prendere Maurizio, tipo la giungla, la pantera. Mò le attaccà, mò le attaccà..." si sente qualche istante prima. "Un agguato vero e proprio" spiega un familiare.

La persona ferita ha 59 anni, si chiama Maurizio ed è affetta da una disabilità intellettiva. Nel 2005 fu vittima di un grave episodio, cinque ragazzi furono arrestati per avergli dato fuoco ai capelli. 

Questa mattina, al rientro a casa, con la testa sanguinante, non sarebbe riuscito a spiegare come si fosse procurato la ferita. I familiari avrebbero già sporto denuncia ai carabinieri: "E' una persona indifesa, non ha mai alzato un dito, nemmeno a una mosca. Non è capace di fare del male a nessuno. E' innocua".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Episodio choc a Foggia: disabile sorpreso alle spalle e colpito con una bastonata in testa
FoggiaToday è in caricamento