menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, i dipendenti di Amica Spa potranno sanzionare i cittadini

Con l'ordinanza numero 4 di questa mattina il Comune di Foggia fronteggerà il degrado igienico-ambientale con l'ausilio dei lavoratori della ditta di smaltimento rifiuti

Con l’ordinanza numero 4 di questa mattina, il Comune di Foggia, fino al prossimo 23 luglio, fronteggerà il degrado igienico-ambientale connesso alla proliferazione di micro discariche abusive e alla diffusa inosservanza delle disposizioni sulla raccolta differenziata, il conferimento degli imballaggi e la pulizia delle aree di vendita nei mercati.

Lo farà selezionando gli ammessi al corso di formazione organizzato dal Comando della Polizia Municipale. Saranno dipendenti dell’Amica, verranno dotati di un tesserino di riconoscimento e avranno il compito di accertare e constatare l’immediato illecito amministrativo. Per il vicesindaco Lucia Lambresa l’ordinanza mira a prevenire e contrastare le violazioni in materia di smaltimento rifiuti.

Gianni Mongelli punta invece sulla collaborazione dei cittadini e sul rigore rispetto a quei fenomeni che rispecchiano uno scarso senso civico

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento